Itinerari da percorrere Lezzeno e dintorni

Itinerari da percorre Lezzeno e dintorni

Passeggiata lungo la Strada Regia

La Strada Regia è un percorso lungo la sponda orientale del ramo del Lago di Como, tra il capoluogo e Bellagio.
Questo percorso pedonale è ben segnalato, lungo circa 30 km, perfetto per il trekking ed è adatto anche per una bella pedalata in mountain bike.

L’itinerario può essere suddiviso in tre tappe:

  1. Brunate – Torno (6 km),
  2. Torno – Nesso (11 km),
  3. Nesso – Bellagio (12 km).

1 tappa: Brunate-Torno

Saliti a Brunate con la funicolare si prosegue lungo via Roma e via Nidirino.
Oltrepassato il campo sportivo si prende a destra un sentiero nel bosco.
Il primo tratto è stretto e taglia in costa un pendio piuttosto ripido.
Si cammina in discesa fino a un bivio dove si incrocia una mulattiera che si segue svoltando a sinistra e si segue fino a Capovico.
Il percorso prosegue fino a Sopravilla e a Sorto. Si continua a scendere una rampa di scale tra i vicoli di Cazzanore. Poco dopo, il percorso prosegue per un breve tratto sulla strada provinciale 583. Superate le poche case di Parlasca ed evitando la galleria, si imbocca la strada a sinistra e si sale a destra in via Rasina. Si supera la Cappellina del Tuè e si scende verso il borgo di Torno. Per tornare a Como è possibile prendere il battello o il pullman.

2 tappa Torno-Nesso

Giunti a Torno si imbocca via al Pozzo fino al cartello della Strada Regia dove si prende via per Molina, la prima a destra. Da qui si prosegue fino a incrociare, nei pressi di un ponte in pietra, un breve tratto di strada provinciale. Proseguire per circa 300 m e svoltare sulla rampa selciata che sale ripida. Si supera il vallone della Pliniana su un antico ponte in pietra e si procede nel bosco fino alla cappella di San Rocco. Una gradinata conduce in via XX settembre nella frazione di Molina. Da qui si raggiunge piazza Sant’Antonio, via Bargiola e via Fontana Vecchia.
Si prosegue tra i prati di Brema e si supera il torrente della valle per arrivare a Lemna.
Il percorso prosegue sulla strada asfaltata (via Bernardo Silo) e poi sulla strada provinciale per Palanzo.
All’ingresso del borgo pochi gradini sulla destra portano fino alle antiche case e al portico e alla piazza della chiesa di Sant’Ambrogio. Usciti dal paese lungo via Pisciola, si scende verso Pognana Lario. Si attraversa il paese lungo via Quarzano e via Careno e si prosegue lungo il percorso che sale ai Monti di Careno, percorrendo una rampa piuttosto ripida. Superate alcune baite, si prende via dei Monti e, giunti a un tornante, si svolta a destra verso Nesso, località conosciuta per il suo Orrido. Per tornare al punto di partenza si può utilizzare l’autobus.

3 tappa: Nesso-Bellagio

Partendo dal ponte sull’Orrido di Nesso si può scegliere tra due differenti itinerari.
I più sportivi possono optare per la variante alta che si percorre salendo fino alle frazioni di Lissogno e Vico e verso Lezzeno.
Per la variante bassa si imbocca via Coatesa costeggiando il porticciolo.
Si attraversa poi la provinciale e in prossimità di una cappella al termine del paese si sale una rampa selciata fino a raggiungere la variante alta.
Si prosegue verso Lezzeno attraverso il bosco, salendo lentamente fino a Carvagna, Sormazzanae Calvasino.
Arrivati a Lezzeno si continua per Casate e si raggiunge nuovamente la provinciale, in prossimità del belvedere panoramico. Poi il sentiero si inerpica sulle pendici del Monte Nuvolone attraversando la località detta dei Sassi Grosgalli.
Dopo alcuni saliscendi si giunge a un meraviglioso balcone naturale con vista sul lago.
Una ripida discesa conduce alla forra del Ponte del Diavolo, sulla provinciale dove si conclude l’attuale Strada Regia.
Il centro di Bellagio dista altri tre chilometri.
È possibile raggiungerlo in autobus oppure camminando lungo la provinciale, ma occorre fare attenzione perché in alcuni periodi potrebbe essere piuttosto trafficata.
Per tornare al punto di partenza si può utilizzare l’autobus.

Ricerca la tua casa vacanza

4,9 su oltre 200 recensioni verificate

4,9 su oltre 200 recensioni verificate

Proponiamo ottime soluzioni di soggiorno e pernottamento a chi decide di trascorrere un’indimenticabile esperienza di viaggio sul Lago di Como

INDIRIZZI

Sede Legale: via provinciale per Lecco 838, 22030 Lipomo (CO)

Sede operativa: via Regina Nuova 8, 22010 Carate Urio (CO)

CONTATTI

Andrea : +39 346 947 9842
Veronica : + 39 347 353 2527

Email: info@bookholidayscomo.com
PEC: targetrent@lamiapec.it

©All rights reserved by Target Rent | PIVA: 03805950130

Quanti ospiti siete?

TI MOSTREREMO GLI ALLOGGI PERFETTI

Nel prossimo step potrai selezionare le date

Contattaci

Non sai quale struttura scegliere e hai bisogno di informazioni?

Contattaci o Whatsappaci al +39 346 947 9842 o all’indirizzo email info@bookingholidayscomo.com
Lunedì -Venerdì dalle 9.30 alle 18.30

Hai appena prenotato il tuo alloggio e hai bisogno di assistenza?

Contattaci o Whatsappaci al +39 346 947 9842 o all’indirizzo email info@bookingholidayscomo.com
Lunedì -Venerdì dalle 9.30 alle 18.30

Devi modificare o annullare la tua prenotazione?

Contattaci o Whatsappaci al +39 346 947 9842 o all’indirizzo email info@bookingholidayscomo.com
Lunedì -Venerdì dalle 9.30 alle 18.30